SOGNI AD OCCHI APERTI: Adattamento alla realtà o fuga nella fantasia?

SOGNI AD OCCHI APERTI: Adattamento alla realtà o fuga nella fantasia?

In questo breve articolo vorrei presentare la ricerca che sto svolgendo con l’università degli studi di Padova. Invito caldamente i soci a leggere il seguente messaggio e se possibile, diffondere questo stesso per partecipare a questa ricerca, che sottolineo è aperta a TUTTI e non solo a chi soffre di maladaptive daydreaming. 

Un invito a partecipare alla ricerca

Caro Partecipante,
come gruppo di ricerca del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione dell’Università di Padova siamo interessati ad investigare il sogno ad occhi aperti negli adulti come possibile modo di far fronte agli eventi di vita stressanti e/o di regolare delle emozioni.

Ti va di partecipare? Sono solo 15 minuti! 😊

Se hai più di 18 anni, cliccando sul link sottostante ti appariranno le istruzioni per partecipare in modo anonimo, sicuro e senza obblighi, contribuendo così alla nostra indagine dal titolo “SOGNI AD OCCHI APERTI: Adattamento alla realtà o fuga nella fantasia?” 

Clicca qui per partecipare.

Grazie per il prezioso contributo! 🌈

 

Sara Spisto – laureanda in Psicologia

Relatori:
Prof.ssa Silvia Salcuni
Dott.ssa Elisa Mancinelli

 

 

 

Con il vostro aiuto spero di riuscire a contribuire alla ricerca sul Maladaptive Daydreaming. Spero di poter fare poi un’esposizione di ciò che è emerso dalla ricerca, una volta che avremo finito. 

Vi ringrazio tantissimo per la partecipazione!

Articoli connessi

Commenti

Translate »